17 Novembre 2022

Russia, Ucraina, Europa. La sfida della pace è il titolo dell’incontro di approfondimento sulla guerra in Ucraina, in programma venerdì 2 dicembre, alle ore 21, presso l’Auditorium comunale di San Fermo della Battaglia (Via Lancini 5).

A distanza ormai di nove mesi dall’inizio del conflitto , il monito di Papa Francesco – «Non dobbiamo abituarci alla guerra!» (Angelus, 27 marzo 2022) –, monito che poteva lasciare sorpresi allora, quando unanime era lo sgomento per le morti e le distruzioni, con milioni di sfollati in fuga verso i Paesi europei, oggi risulta quanto mai profetico.
Certamente non mancano le notizie sugli organi di informazione, ma non riscuotono più quell’interesse suscitato dalle immagini che arrivavano inizialmente nelle nostre case.
Ci si è abituati – occorre dirlo – anche perché quella che era ritenuta una guerra-lampo si è rivelata in realtà una guerra destinata a durare a lungo. Gli accordi diplomatici stentano a decollare, anzi non si intravede o si fa fatica a intravedere chi davvero possa condurre le trattative di pace, in un contesto geo-politico non sempre chiaro, come evidenzierà il primo relatore, il giornalista Leone Grotti.

Dentro questo panorama, non manca, però, una voce, quella di Papa Francesco, che instancabilmente continua a invocare di far tacere le armi.
Riprendendo i suoi inviti e le sue iniziative, il teologo Alberto Cozzi – secondo relatore – metterà in luce la ragionevolezza della posizione del Pontefice.

L’incontro è rivolto anche agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.
Per l’attestato di partecipazione per “Credito formativo”, inviare mail a segreteria@ccpaolosesto.it, indicando nome e cognome, istituto e classe.

________________________

Alberto Cozzi, nato a Rho (Milano) nel 1963, prete della diocesi di Milano dal 1987, ha conseguito la laurea in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma nel 1997.
È professore ordinario di Teologia sistematica presso la Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale a Milano.
Dal 2011 ricopre l’incarico di preside dell’Istituto superiore di Scienze religiose di Milano e dal 2022 fa parte della Commissione Teologica Internazionale della Santa sede.

Leone Grotti, nato a Cattolica (Rimini) nel 1985, ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università Cattolica di Milano.
Dopo aver lavorato per «AsiaNews» a Roma, dal 2010 svolge la professione di giornalista e di inviato per la testata «Tempi» a Milano, occupandosi di politica estera, con particolare attenzione ai cristiani perseguitati. Ha svolto reportage in Cina, Repubblica Centrafricana, Iraq e Bosnia.
È sposato e padre di due figli.

Ingresso libero.
Prenotazione consigliata: scrivere a segreteria@ccpaolosesto.it o compilare il modulo.

MODULO PRENOTAZIONE EVENTO

AVVISO.
Si raccomanda di compilare con accuratezza il campo TELEFONO e EMAIL per poterci consentire di comunicare correttamente con te.
Compilando il modulo sovrastante ed inviando la relativa richiesta di prenotazione di evento dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy di Centro culturale Paolo VI APS e di accettarne i termini.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità cui alla predetta informativa.

Coordinate incontro

Titolo  Russia, Ucraina, Europa. La sfida della pace
Data  
venerdì 2 dicembre 2022, ore 21
Sede
  Auditorium comunale di San Fermo della Battaglia (Via Lancini 5)
Relatori
– Alberto Cozzi, docente di Teologia sistematica Facoltà teologica di Milano
– Leone Grotti, giornalista di «Tempi»
Ente organizzatore  Centro culturale Paolo VI
Con il patrocinio di  Comune di San Fermo della Battaglia

Condividi: